giovedì 8 giugno 2017

Teramo, chiusa per sbaglio in auto da nonna, bimba salvata dai pompieri


Una bimba di 20 mesi rimasta chiusa accidentalmente nell'auto che la nonna non riusciva più ad aprire, è stata salvata dall'intervento dei vigili del fuoco avvisati subito dalla stessa donna. I pompieri sono intervenuti nel centro di Montorio, nel Teramano, per soccorrere la bimba. La piccola era seduta sul seggiolino sul sedile posteriore lato passeggero: piangeva ma è stata subito tranquillizzata dai soccorsi.