giovedì 8 giugno 2017

Arezzo, mamma dimentica la figlia in macchina: muore bimba di 18 mesi


Tragedia a Castelfranco di Sopra, in provincia di Arezzo. Una bambina di un anno e mezzo è morta dopo essere stata dimenticata in auto dalla mamma. Inutile l'intervento di vigli urbani e 118.

La piccola, che è morta per arresto cardiaco, è rimasta alcune ore chiusa nell'auto parcheggiata in piazza Vittorio Emanuele. Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di oggi. Immediatamente soccorsa da alcuni passanti con il defibrillatore e successivamente dai sanitari che avevano anche attivato l'elisoccorso Pegaso la bimba non ce l'ha fatta.

La madre si sarebbe recata al lavoro senza fermarsi prima all'asilo nido per lasciare la piccola che in quel momento stava dormendo nella vettura. Sembra che ad accorgersi della piccola riversa sul seggiolino sia stata proprio la mamma, che ha immediatamente aperto l'auto tirando fuori la figlioletta chiedendo poi aiuto ai passanti.

Il sostituto procuratore di Arezzo Andrea Claudiani è partito da Arezzo per Castelfranco di Sopra per ascoltare Ilaria Naldini, la mamma 38enne della piccola morta in auto oggi nel centro dell'Aretino. La donna, che è segretario comunale di Castelfranco-Piandiscò, è stata sentita nell'immediatezza dei fatti anche dai carabinieri. Ascoltati anche alcuni testimoni. Oltre alla mamma i carabinieri stanno ascoltando anche alcuni testimoni ed il padre della piccola, che era figlia unica.