giovedì 24 novembre 2016

Madonna difende il figlio Rocco dopo lʼarresto per cannabis

A poche ore dall'arresto del figlio Rocco per possesso di marijuana, Madonna ha deciso in rommpere il silenzio con un comunicato stampa. "Lo amo molto e farò tutto il possibile per dargli il sostegno di cui ha bisogno", ha dichiarato la celebre cantante parlando del fatto come una "questione di famiglia" e chiedendo ai media di rispettare la loro privacy. Rocco è stato arrestato nel quartiere di Camden a Londra, dopo una denuncia da parte dei vicini risalente al 28 settembre. Al momento è affidato ad un piccolo centro di recupero. Il sedicenne vive ormai da mesi nella capitale britannica col padre Guy Ritchie. Una scelta mal digerita da parte di Madonna che si era rivolta ad un giudice per riportarlo con se' a New York ma poi, lo scorso settembre, era stato raggiunto un accordo in cui consentiva all'ex marito la custodia del figlio. (fonte tg24)