venerdì 4 novembre 2016

Il suolo si apre e inizia a eruttare fango in seguito al terremoto del Centro Italia (video)

Incredibile fenomeno a Santa Vittoria in Matenano (Fermo) nelle Marche. L'1 novembre scorso in un terreno agricolo s’è aperto un piccolo cratere dal quale fuoriesce materiale argilloso. E' nato così un vulcano anzi un vulcanello di fango. E’ un fenomeno legato alla liquefazione del suolo (di sabbia monogranulare satura) che a causa della sollecitazione provocata dal terremoto aumenta la sua pressione interstiziale, perde il contatto tra i granuli e si liquefa fuoriuscendo. Una vera e propria eruzione di fango. Dalle informazioni acquisite dai vigili, sembra che in quel punto del terreno siano state fatte a suo tempo prove per verificare la presenza di petrolio.