domenica 30 ottobre 2016

Roma, violenza sessuale su alunna: in manette un collaboratore scolastico

Attraverso le immagini riprese, la polizia ha avuto modo di sorprendere lʼuomo nell`atto di abusare di una delle minori.Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile hanno eseguito l'arresto in flagranza di reato per violenza sessuale aggravata, di G.S. di Tivoli di 57 anni, nei confronti di una bambina. Le condotte dell'arrestato, spiega una nota della Questura di Roma, collaboratore scolastico di una scuola materna comunale della Capitale, erano state segnalate da alcuni genitori.Grazie a tali segnalazioni, era stato iscritto un procedimento penale presso la locale Procura che aveva fatto monitorare la scuola con appositi servizi, decidendo poi di installare un sistema di intercettazione audio-video nel locale in cui sarebbero avvenuti gli abusi. Le bambine avevano manifestato il loro fastidio per i palpeggiamenti e le attenzioni sessualmente connotate dell`indagato. Attraverso le immagini riprese, la polizia ha avuto modo di sorprendere il sospettato nell'atto di abusare di una delle minori. (fonte: tg.com)