domenica 30 ottobre 2016

Papa: "Vi sono vicino, prego per voi tutti"

"Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni dell'Italia Centrale colpite dal terremoto. Anche questa mattina c'è stata una forte scossa". Lo ha detto Papa Francesco dopo l'Angelus, aggiungendo: Prego per i feriti e per le famiglie che hanno subito maggiori danni, come pure per il personale impegnato nei soccorsi e nell'assistenza. Il Signore Risorto dia loro forza e la Madonna li custodisca".