giovedì 21 maggio 2015

L’appello disperato lanciato in Rete: «Aiutatemi, sto morendo di anoressia»


L'APPELLO DISPERATO DI RACHEL SU YOUTUBE
«Sono anoressica e nessuno vuole curarmi». Sono queste le parole choc pronunciate in un appello diffuso su YouTube da Rachael Farrokh, attrice 37enne residente a San Clemente, nello Stato americano della California.
Ho bisogno del vostro aiuto sto soffrendo di un disturbo alimentare. È un tipo molto grave di anoressia». Rachel pesa 20 chili e ormai da 10 anni soffre di questa malattia. Non riesce più a camminare, passa le sue giornate tra letto e divano accudita dal marito, ridotta ormai a uno scheletro.Alla donna servono cure specialistiche e molto costose che lei non è in grado di permettersi e proprio attraverso la rete chiede un supporto economico: «C’è un ospedale dall’altra parte del Paese che potrebbe aiutarmi, e le mie possibilità di vita sono davvero pochissime. Ho bisogno del vostro aiuto».È partita così una raccolta fondi che in breve tempo ha già raggiunto la cifra di 47 mila dollari, ma per le cure serve ancora denaro, l'obiettivo è, infatti, raggiungere i 100 mila.(finte leggo.it )