domenica 19 gennaio 2014

ASSURDO PER PROMUOVERE UN FILM HORROR USARE MEZZI COME L'INNOCENZA DEI BAMBINI FACENDONE UN USO STRUMENTALE

C'è qualcosa di più dolce e innocente di un neonato in carrozzina? Sicuramente sì, se il bambino in questione è "indemoniato" come quello che è andato in giro per New York nei giorni scorsi a terrorizzare i passanti. Sguardo furibondo, pianto disperato, movimenti disarticolati e grida da far gelare il sangue: un vero incontro da incubo. Per fortuna il bambino è solo un robot telecomandato, anche se spaventosamente  realistico. Si tratta della geniale pubblicità del film horror "Devil's Due", che sta per debuttare nei cinema americani. La candid camera è diventata un video virale in poche ore, che ha collezionato milioni di click su YouTube.