lunedì 30 dicembre 2013

Schumacher. “Lesioni celebrali diffuse, ore decisive per le sorti del nostro pilota .



Attimi di paura a Meribel (Francia) per Michael Schumacher. Il pilota tedesco, sette volte campione del mondo di F1, è stato trasportato con urgenza in ospedale in elicottero, dopo un terribile incidente sugli sci in montagna, dove stava trascorrendo le vacanze con la famiglia. Per il 44enne una brutta ferita sulla testa, la prima diagnosi è quella di un trauma cranico. La polizia sta conducendo le indagini per capire le origini della caduta.


Ecco il comunicato ufficiale dell’ospedale: “Michael Schumacher rimane in condizioni critiche, al suo arrivo qui soffriva di un trauma cranico grave, con annesso coma, per il quale si è reso necessario un immediato intervento neurochirurgico”.