venerdì 22 novembre 2013

L'America oggi con tristezza ricorda John Fitzgerald Kennedy nel 50° anniversario dell’assassinio dell’ex presidente, avvenuto a Dallas il 22 novembre 1963.

 Oggi ricorre il 50° anniversario dell'assassinio dell'ex presidente Americano" John Fitzgerald Kennedy" avvenuto a Dallas il 22 novembre 1963. Ciò ha lasciato un impronta indelebile  sulla nostra storia” – ha affermato il presidente Obama, che martedì scorso ha visitato la tomba di Kennedy al cimitero di Arlington, ma non sarà oggi alle celebrazioni in programma a Dallas. Un “crimine ignobile” che “ci lascia profondamente scioccati”. Con queste parole, Paolo VI accoglieva la notizia dell’uccisione di Kennedy, incontrato in udienza il 2 luglio del ’63.