mercoledì 2 ottobre 2013

OSSA DI MERINGHE


 Un ever green quando si parla di dolci di Halloween sono le ossa. Ben sappiamo che tra i simboli legati a questo giorno ci sono gli scheletri. D'altro canto la festa che celebra la morte unitamente alla rinascita non poteva non vedere la preparazione, tra gli altri, delle ossa di morto. Posto che esistono diverse varianti, io ho deciso di prepararle con la meringa. La trovo la soluzione ideale sia per la consistenza che per l’aspetto ed il colore. Ho preferito quindi la meringa alla pasta frolla.

Ingredienti :
200 gr. zucchero a velo | qualche goccia di succo di limone | 3 albumi | 1 pizzico sale
Preparazione :
 Versare gli albumi a temperatura ambiente in una ciotola e montarli a neve ferma con il sale unendo, un cucchiaio alla volta, lo zucchero a velo e le gocce di succo di limone.
 Accendere il forno e portarlo alla temperatura di 90 C°. Versare il composto di meringa nella sac a poche e distribuire su una teglia da forno ricoperta di carta forno dei mucchietti di meringa dando la forma delle ossa.
 Cuocere in forno per almeno due ore, spegnere il forno e lasciare raffreddare all'interno, con lo sportello chiuso.